“El Zumaro che raja” è el peseudonimo de un amico mio che se diverte a mete ala berlina le robe storte che je capita da véde, robe ancunetane, marchigiane, itagliane, ma ancora univerzali.
Stu amico cià na pena un tantinèlo acida, che piziga, e nun se sa tratené tanto se jé va su la pressió; quanto jé pia i 5 minuti è mejo a lassalo perde, lège le robe che scrive e … tanti saluti.


Per inaugurà el ritorno del Zumaro avemo penzato de rinvivì un articulo dal vechio sito de AnconaNostra, articulo scrito adiritura el giorno undici febraro del domilaesete… E’ n’articulo che è artornato ala ribalta, dato che parlava de Piaza Caure e dele voci che a qul tempo giravane che el Cumune voleva rimete a  posto la piaza. E alora, visto che la facenda s’è cunclusa bè (almeno per me è cuscì) andamo a rilege cusa diceva el Zumaro 9 ani fa.

* * * * * * * * * *

Arifamo Piaza Caure ???
Paolo del Bronchese, ‘n amico de AnconaNostra, cià scrito sta meil : “Salve a tutti; vorrei dire che Piazza Cavour bruttissima squallida dimenticata da tanto tempo salviamo e rifacciamo Piazza Cavour. Ciao Paolo”
Da na parte Paolo ciài ragió, Piaza Caure è propio ‘bandunata, ancora se c’è da dì che sti giorni propio stane a potà j alberi e i giardigneri stane a lavorà a dà na sistemata ale aiole.
Certo che la piaza centrale de Ancona duvrìa avéce un po’ più de atenzió, e pure na risistematina nun ce starìa male.
Tra l’altro ho leto già più de na volta ntèl Bugiardó che in cumune stane a penzà de méte le mà per dà na sistemata, ma a me a sentì sta nutizia me se riza i capeli ntéla testa (quei poghi armasti) perché penzo ale schifenze che j architeti buli hane fato in Piaza Diaze, Piaza Pertini, Piaza Ugo Bassi.
E alora va bè, sistemamo Piaza Caure, ma senza stravolge la strutura dela Piaza, e sopratuto nun famo fà el prugeto aj “artisti” che hano ruvinato qul’altre piaze!!!

Ve saluto a tuti, gente
el Zumaro che raja
(11 febraro 2007)

Annunci